Corso Vittorio Alfieri 269, 14100, Asti
+39 0141 594282

IL GIALLO ANTINFIAMMATORIO

Scopriamo le innumerevoli proprietà benefiche della curcuma, genere di pianta di origine erbacea che si presenta con più di 50 specie differenti in natura.

Ciò che contraddistingue la curcuma è l’intenso colore giallo, tanto è vero che la fecola ottenuta dal suo rizoma (parte del fusto che cresce sotto terra) è utilizzata come colorante sia nell’industria tessile che in quella alimentare, basti pensare alla senape o al curry.

Di recente la curcuma trova largo impiego nelle preparazioni erboristiche allestite in farmacia, a partire dagli estratti alcolici (tintura madre), oli essenziali, tisane ma soprattutto capsule e compresse.

Su come possa agire la curcuma, lo hanno ipotizzano alcuni studi dai quali emerge che sia curcumina, sostanza contenuta nella pianta, ad avere un’azione antinfiammatoria. Inoltre la curcuma è ricca di vitamina C che com’è noto ha azione antiossidante e, non da ultimo, va a stimolare la produzione di acidi biliari, portando benefici anche al sistema biliare, epatico e all’apparato digestivo.

Partendo dalle molteplici funzioni che svolge la curcuma sul nostro organismo, i farmacisti preparatori della Farmacia Centrale hanno formulato un preparato a base della stessa in capsule. L’utilizzo di questa formulazione è indicata per i disturbi a livello gastro-enterico, utile ad alleviare i sintomi della digestione lenta e come antinfiammatorio per tutto il tratto intestinale. Quest’effetto si ottiene anche grazie all’azione antiossidante che la curcuma svolge livello epatico e delle vie biliari.

Di recente si è messo in evidenza come la curcuma possa svolgere un’azione antinfiammatoria a livello delle articolazioni, per tale motivo trova impiego in associazione ad altri farmaci per il controllo del dolore nella cura dell’artrite.

Ricordiamo che la curcuma è un prodotto naturale che non presenta effetti collaterali o secondari indesiderati, tuttavia avendo un effetto anticoagulante è sconsigliato a tutti i pazienti in cura per problemi di coagulazione.

Viste le sue innumerevoli proprietà sull’organismo, si consiglia di consultare il medico o il farmacista prima del suo impiego.

Post Correlati